News

Al via il progetto “Sorrisi in corsia”

Il Progetto “Sorrisi in corsia” si propone di portare la decennale esperienza dell’Associazione all’interno dell’Ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia (CO).

Il progetto si realizza attraverso la costituzione di un solido gruppo di volontari competenti e disponibili, capaci di creare un legame affettivo e un rapporto di fiducia, che integri gli interventi degli operatori sanitari arricchendo il piano delle cure e favorendo l’instaurarsi di un clima accogliente e rassicurante in corsia.

Chi è costretto a vivere temporaneamente in un contesto complesso come l’ospedale sperimenta stati d’animo difficili da gestire: preoccupazione, speranza, paura, sofferenza, confusione, rassegnazione, stati depressivi, agitazione e rabbia. In questa situazione, tanto maggiore è il grado di fragilità, tanto maggiore è il rischio che fattori, anche banali possano aggravare il quadro generale del paziente. I volontari, dedicando attenzioni speciali a ciascun malato, forniscono quel supporto relazionale che permette di creare spazi di benessere nella malattia e previene gli effetti deleteri della solitudine e della rassegnazione.

Share it on

Costruisci un pezzo di questa storia!